c

IN QUESTA SEZIONE DIAMO NOTIZIA DEI NOSTRI OPERATORI DI PACE CHE CI HANNO PRECEDUTO IN CIELO

c

Il Priorato di Taranto perde un gran bravo Cavaliere, è deceduto il 13 Ottobre scorso il Cav. Pietro Stigliano.

La Cancelleria Magistrale esprime anche a nome di tutti i Confratelli della regione, sentite condoglianze alla famiglia.

c

11 settembre 2019, scompare un nostro confratello: in punta di piedi, in silenzio, senza far rumore, il Cav. Renato Piccitto se ne è andato così, con la sua nobiltà d'animo che lo ha contraddistinto tra i Guardiani di Pace.

La Cancelleria Magistrale esprime sentite condoglianze ai suoi cari ed a quanti lo hanno conosciuto e stimato.

c

IN QUESTI GIORNI, DUE BRAVI CAVALIERI, DUE CARI CONFRATELLI, SONO ANDATI IN PARADISO.

Cav. Giuseppe Vennitti e Cav. Redento Coslovi

LI RICORDIAMO CON AFFETTO FRATERNO.

AI LORO CARI GIUNGANO LE NOSTRE PIU' SENTITE CONDOGLIANZE ANCHE A NOME DI TUTTI I CAVALIERI GUARDIANI DI PACE.

ARRIVEDERCI.

c

Inizia l'anno con una notizia che ci addolora profondamente: uno dei nostri giovani Cavalieri, Sinibaldo Scalise, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari...

Dalla Cancelleria Magistrale di Assisi, siamo vicino alla famiglia a cui inviamo le più sentite condoglianze anche a nome di tutti i Cavalieri e Dame, (non solo quelli della sua regione, la Calabria). Siamo certi che anche in cielo dove ora lui si trova, sarà un grande Operatore di Pace così come lo è stato tra di noi.

                                             Arrivederci Cav. Sinibaldo.  

c

Abbiamo saputo della scomparsa del nostro Cav. Andrea Impagliazzo dalla famiglia solo in questi giorni, nonostante egli sia deceduto nel mese di Ottobre.

Accompagniamo la sua dipartita con il nostro affetto ed il ricordo di un uomo buono e giusto, da vero Cavaliere, ora sarà con noi sempre.

 

c

Ci giunge improvvisa e devastante la notizia della prematura scomparsa del nostro Cav. Giuseppe Faraone o Pippo come si faceva chiamare dagli amici.

Alla sig.ra Agata, ai suoi cari figlioli, giungano le più sincere condoglianze da parte della Cancelleria Magistrale.

 A quanti lo hanno conosciuto e desiderano partecipare alle esequie, informiamo che si terranno domani, 8/12/2018, alle ore 9.00 presso la Chiesa di Santa Maria degli Angeli sita in via Nomentana 109                                                               nella città di

                                                              Mentana (RM).

c

Profondo dolore oggi, per la tragica  scomparsa del Cav. Massimo Marrelli, uno dei primi Cavalieri nella Confederazione.

Per conoscere la calamità che ha colpito la famiglia Marrelli vai a:

https://www.quotidianodelsud.it/calabria/cronache/nera/2018/10/28/tragedia-crotone-4-morti-c-anche-marrelli-limprenditore-tre-operai

c

Il nostro Cav. Antonio Nolè, di soli 57 anni, è deceduto ieri sera.

Lo ricordiamo per l'intensità e l'entusiasmo con cui ha vissuto e per la forza con cui ha affrontato la malattia...

Siamo vicino alla moglie Maria, nostra Dama e alla figlia Carlotta, alle quali assicuriamo vicinanza e sostegno come in una grande e unita famiglia.

A tutti i suoi cari giungano le più sentite condoglianze dalla Cancelleria di Assisi, che saranno espresse personalmente dal Gran Cancelliere a nome di tutta la Confederazione dei Cavalieri Guardiani di Pace, durante le esequie che si terranno oggi.

Oggi, durante il funerale del Cav. Antonio Nolè, sono stati letti gli ultimi due messaggi  inviati al Gran Cancelliere:

 

"Maestro, sto piangendo di gioia, credimi, oggi giornata straordinaria"                                                "domani ti spiego"

c

Apprendiamo con profondo rammarico, la notizia della prematura scomparsa del nostro Cav. Raffaele Autullo.

Ci stringiamo ai suoi cari con la certezza di ritrovarci un giorno, uniti nella Pace, quella stessa che lui, come Cavaliere, Guardiano di Pace ha sempre perseguito e testimoniato.

La Cancelleria di Assisi a nome di tutti i Confratelli esprime sentite condoglianze alla famiglia Autullo.

c

All'età di 84 si è spento a Roma il celebre compositore argentino Luis Enrique Bacalov, Palma d'Oro di Assisi, fraterno amico di Giorgio Cegna dal 1956, premio Oscar nel 1996 per la colonna sonora de “Il postino”, l'ultima fatica cinematografica di Massimo Troisi. L'artista era malato da tempo, è morto il pomeriggio del 15 Novembre, all'ospedale San Filippo Neri di Roma.

 

Alla famiglia vanno le personali condoglianze del Gran Cancelliere  anche a nome dei Confratelli della CCC

c

Riportiamo la  notizia cosi come l'abbiamo ricevuta  dai nostri  Cav. Graziano Vatri e Cav. Claudio Dreossi:

 

"Nella notte di domenica 21 febbraio 2016, dopo una lunga malattia,affrontata con coraggio e dignità, è scomparso un carissimo nostro fratello, il Cav.della Confederazione CCCi dott.Natale ZACCURI. Tra i più attivi e presenti nella commanderia del Friuli Venezia Giulia, Natale era un apprezzato docente di materie letterarie presso un Istituto Scolastico Superiore e giornalista pubblicista in varie riviste, tra cui quella della Arcidiocesi di Udine, la " Vita Cattolica ".Curava con garbo ed eleganza,le recensioni di mostre pittoriche o di nuovi libri.La sua vera passione restava però la politica con un impegno pubblico ricoperto come consigliere comunale della città di Udine.Lo apprezzavono tutti, amici ed avversari! Proverbiale era la sua delicatezza,la sensibilità,lo scrupolo,l'onesta', ma anche la preparazione e coerenza nelle idee in cui credeva fino in fondo! Lascia un grande vuoto ed un sincero rimpianto.Giungano alla moglie ed al figlio, le più sentite condoglianze ed un forte abbraccio per la perdita di un autentico gentiluomo!"

 

"Dopo una grave malattia è spirato il nostro Confratello Dott. Prof. Cav. Natale Zaccuri, consigliere per 30 anni del Comune di Udine.

Le esequie avranno luogo ad Udine Mercoledì 24 febbraio 2016 alle ore 12.00."

 

La Cancelleria Magistrale, a nome di tutti i Confratelli della Confederazione dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace, si stringe in un simbolico abbraccio nel tentativo, seppure vano, di far sentire il calore e la vicinanza della nostra grande famiglia alle persone care del nostro Cavaliere.

c

...proprio in questi giorni di festa (25 Dicembre 2017), ci viene comunicata la triste notizia del decesso del nostro caro Cav. Giuseppe Cumerlato.

 

Giuseppe, marito della nostra Dama Bernadette Back, insieme hanno fondato il centro di Naturopatia a Casapesenna (CE);

entrambi pluri laureati, studiosi, ricercatori ed esperti Dottori,

Giuseppe e Bernadette sono da sempre appassionati e studiosi della naturopatia. Dedicando la loro vita al prossimo e all'amore per la natura, sono stati protagonisti di molte battaglie vinte, nel campo delle cure del corpo umano con prodotti naturali direttamente elaborati e trattati dai due. Altamente religiosi i due hanno dispensato amore e cure per persone che non potevano affidarsi alla medicina convenzionale, lavorando in parallelo con la stessa ma mai in contrasto con essa. 

 

...posso vedere il dolore di un altro e non essere anch'io addolorato?

posso vedere l'afflizione di un altro e non cercare un sollievo gentile?

posso incontrare la malattia di un altro e non operare un rimedio naturale? 

(la tensione e vecchiaia, la serenità e giovinezza; per cui il corpo sano e tranquillo gode di pace spirituale , perchè ha la mente chiara e il cuore allegro.)

Non ostacolare mai gli eventi! I fatti importanti della vita non appartengono mai al caso,ma a una precisa volontà.

La terra è sempre la ragione prima del nostro essere e stare al mondo.

La terra ci educa,raccontandosi in un pugno di sassi,di sabbia,di torba o di aghi di pino.

la capacità di guarigione e insita dentro di noi...

 

citazione da uno dei libri scritti da Giuseppe e Bernadette, nostri Ambasciatori di Pace.

 

Un abbraccio cavalleresco a Bernadette, ai due figli sacerdoti ed alla figlia suora.

c

Gualtiero Marchesi e Cino Tortorella: amici inseparabili nella vita, ora di nuovo insieme...in cielo.

Si è spento a 87 anni, Gualtiero Marchesi: cuoco e ristoratore, fondatore della "nuova cucina italiana", chef di fama internazionale, grandissimo e fraterno amico del nostro Cino Tortorella.

 

Avevamo iniziato un lavoro insieme: lo porteremo avanti nel loro nome con la promessa di fare bene, proprio come avrebbero voluto.

 

c

Riceviamo la notizia della scomparsa del nostro caro Cav. Claudio Dreossi, Ambasciatore, Diplomatico, infaticabile operatore per la sua regione,

il Friuli.

La Cancelleria Magistrale, il Gran Cancelliere e tutti i membri del Consiglio Direttivo, esprimono sincere condoglianze ai familiari.

Un sentito grazie alla figlia che ci ha comunicato la notizia.

c

Un breve ricordo del  Cav. Andrea Ruotolo: in Confederazione da decenni, nostro Ambasciatore dal 2005, si è spento nei giorni scorsi all'età di 81 anni... studioso ed appassionato di musica, aveva composto l'enciclopedia della canzone napoletana...

 

Il Gran Cancelliere lo ricorda con affetto e rivolge a nome del Consiglio Direttivo le più sentite condoglianze alla moglie Maria e ai figli Giovanni e Natascia.

c

01 Dicembre 2017

Riceviamo e pubblichiamo la notizia che è appena giunta in Segreteria:

Il Maestro Nazzareno Tomassetti, padre del nostro Cav. Danilo, è venuto a mancare.

 

Lo ricordiamo con affetto, e ci facciamo portavoce di tutti i Confratelli e Consorelle per inviare le più sentite condoglianze alla moglie Anna, a Danilo ed a tutta la famiglia, mentre ci stringiamo in un simbolico abbraccio, certi che sentiranno la nostra vicinanza...

 

Arrivederci Maestro.

 

c

Da Monasterace (RC), attraverso il nostro Cav. Mariano Chidichimo, riceviamo la notizia del decesso del papà del nostro Cav. Paolo Carnuccio. 

A lui e a tutta la famiglia Carnuccio, rivolgiamo le condoglianze della Cancelleria Magistrale, anche a nome di tutte le Consorelle e Confratelli della CCCi.

Ci uniamo a loro con la  preghiera di suffragio, che in questi giorni viene espressa nei cuori di tutti, ognuno per i propri cari defunti.

c

Riceviamo dal nostro Cav. Antonio Carta la notizia di un altro decesso ...

ci ha lasciato il nostro Confratello , il Cav. Antonio Brancati.

Ci uniamo con grande affetto alla famiglia Brancati in questo difficile e triste momento, ed in particolare alla signora Teresa.

 

Per altre notizie circa le esequie (che si terranno domani 09/08/2017 alle 14,20)

contattare il Cav. Antonio Carta

al n. 339 6107681

c

Per non dimenticare Michela...

Lettera di ringraziamento ai Cavalieri che hanno partecipato ai funerali della Dama Michela Tassone:

Carissimi Confratelli, sono immensamente dispiaciuto di non aver avuto la possibilità fisica di essere presente per motivi di salute (ma con il pensiero e con il cuore ero uno di voi, con voi)  in questa triste storia. Il Rettore del Consiglio Magistrale, Cav. Candido Mancaniello e la sua signora, la Dama Francesca Muscio, hanno egregiamente rappresentato il Gran Maestro e tutti i nostri Cavalieri sparsi nel mondo. Avrete notato che lui ha portato sulla spalla la bara di Michela, dalla casa alla chiesa con assoluta umiltà, mentre la Dama Francesca ha presentato in apertura del corteo, la Palma d'Oro di Assisi che  recentemente era stata assegnata alla nostra dama Michela.
Desidero ringraziare tutti, uno per uno, voi, che avete dimostrato di essere una grande famiglia, che avete fatto onore alla Confederazione con la presenza e il vostro affetto, dando sostegno morale alla famiglia di Michela.
Vicini al Cav. Mariano Chidichimo (Gran Priore di Calabria e membro del Gran Consiglio) , siete le colonne che realizzano i desideri della  CCCi in Calabria! 
Un Cavalleresco Grazie di cuore dal vostro Giorgio Cegna.

 

Carissima Michela, te ne sei andata nello stesso modo in cui sei entrata nelle nostre vite: in punta di piedi.

Il tuo sorriso, la tua dolcezza, la tua generosita', tutto di te ci restera' nel cuore...

Addio Michela... anzi arrivederci...

Consegna della Palma d'Oro di Assisi (OMPSI) alla Dottoressa Michela Tassone 17 Dicembre 2016

Ci permettiamo di pubblicare l'ultimo messaggio di Michela che rivela la sua grande dignità e la fiducia nel Supremo pur da medico consapevole della gravità della sua malattia.

 

Caro professore buongiorno, spero stia bene, vederla con il suo viso medicato mi dà dispiacere ma allo stesso tempo la certezza che guarirà presto, con l'aiuto di Dio. E' la prima persona a cui scrivo dopo giorni di buio e vorrei dirle per le complicanze che ho avuto, come effetti della nuova terapia, che viene chiamata " effetto Lazzaro"sono: abbassamento dell'emoglobina e polmonite. Nella mia notte io non sono mai stata sola, a parte l'affetto di tutti gli amici comuni dei quali ne ho respirato la forza, ho avuto in una delle notti più intense un astro a farmi compagnia: Cino (Tortorella come Michela, Palma d'Oro di Assisi), ne ho percepito profondamente la presenza ai piedi della Madonnina, sul divano dove mi ero spostata durante la notte ed ho pianto con lui fino all'alba. Era così rassicurante e intensa la sua luce, mi tornava il suo invito " ci vediamo a Maratea per la festa del peperoncino" tra miriade di stelle che come la via lattea, mi facevano sperare dandomi vita, secondo me erano le anime del purgatorio che da sempre io invoco e tra le quali ci sono anche tutti gli anziani del mio paese che ho tanto amato e amo; la vita è un mistero e la porta che ci separa da ciò che è la nostra dimensione e l'aldilà, è così sottile da stabilire un filo apparentemente incomprensibile ma tangibilmente forte. Non sono ancora completamente in ripresa ma ho la certezza di non essere sola grazie all'affetto di tutti i confratelli; dica a loro che gli voglio molto bene. Ancora fatico a scrivere. Vi stringo in un forte abbraccio unitamente alla mia famiglia. Michela Tassone

 

Invitiamo Dame e Cavalieri a contattare il nostro Cav. Chidichimo (3474814209) considerando che le esequie avranno luogo Lunedi 31 Luglio alle ore 16 presso la Parrocchia Santa Maria Sopra Minerva a Spadola (VV).

Chi potrà partecipare è gradito che indossi il mantello.

Rappresenterà i Cavalieri il Rettore Candido Mancaniello

c

Faiz Ismail (96 anni), fondatore e Gran Maestro della Confederazione dei Cavalieri Crociati, Guardiani di Pace, ha lasciato questa terra...raggiungendo il Gran Maestro Adrian Busietta...una notizia giuntaci da Damasco in questi giorni che riteniamo "triste" ma, nello stesso tempo, la prendiamo come stimolo per far si che gli insegnamenti del Magnifico non abbiano fine.

 

Nelle due fotografie: Damasco 1989, Faiz Ismail presenta il progetto Cavalieri di Pace a Ministri e Dame siriane.

c

ora che sei nell'alto dei cieli seguici in punta di piedi, come hai sempre saputo fare, ricorda che abbiamo bisogno della tua presenza....... CIAO CINO, RESTERAI SEMPRE NEI CUORI di tutti noi Cavalieri di Pace.

 

 

nota: stiamo ricevendo migliaia di messaggi di dolore, te ne mandiamo uno che ci rappresenta tutti, viene dalla nostra Dama Michela (54 anni):

"Ho saputo di Cino, non posso fare a meno di provare un profondo dispiacere; l'esperienza meravigliosa condivisa, me lo ha fatto amare e rimarrà per sempre nel mio cuore! Avevo bisogno di dirlo! E' stato un incontro che mi ha segnato perchè lo amavo già da bambina!

 

 

c

Riceviamo la triste notizia della  scomparsa del nostro Cav. Bertolani Giorgio,

noto imprenditore nel campo della ceramica, conosciuto e stimato soprattutto nella sua Reggio Emilia.

Ai suoi cari, và il nostro affettuoso pensiero di cordoglio.

c

A seguito della notizia della scomparsa prematura della signora Caraccio, moglie del nostro carissimo Priore di Caserta, Cav. Mario Caraccio, ci sono giunti tanti messaggi di cordoglio per la famiglia. 

Riportiamo parte del messaggio del Cav. Caraccio in ringraziamento a quanti sono stati presenti, o vicini con l'affetto, l'amicizia, la preghiera, a lui e ai suoi cari in questo triste momento:

 

"Sono affranto e non esistono parole per colmare un dolore e un vuoto così grande. Le parole servono però per esprimere la mia gratitudine immensa per il vostro aiuto e sostegno. Sono stato profondamente toccato dalla vostra presenza e vi sono riconoscente per essermi stati vicini in questa prova così difficile...Grazie per quanti vi siete uniti nel ricordo di Emilia."...

c

Riceviamo dal nostro Cav. Gennaro Russo 

 

Acri, 20 gennaio 2017

Il 18 gennaio scorso a Margherita di Savoia (BT) è deceduta la Dama Zagaria Chiara Maria
La Consorella era affetta da malattia cardiaca. Alcuni giorni fa ha pensato di recarsi a Milano, per essere ricoverata presso l'Ospedale San Raffaele e, di conseguenza, sottoporsi ad intervento chirurgico.

Purtroppo, l'intervento non è riuscito, in quanto è subentrata una emorragia devastante con conseguente arresto cardiaco. A nulla sono valse le procedure per salvarla.

 

La Cancelleria a nome di tutti i Cavalieri, esprime le più sentite condoglianze alla famiglia della nostra Dama.

Ci stringiamo a loro, in un abbraccio simbolico, consapevoli dell'impossibilità di arginare un così grande dolore.

c

Morto Umberto Veronesi, una vita

dedicata alla lotta ai tumori

Il medico milanese, ex senatore e fondatore dello Ieo, si spegne a novant’anni. Specializzato nella cura del cancro, ha ideato la tecnica rivoluzionaria della quadrantectomia salvando moltissime donne dal tumore al seno.

(Corriere della sera di ieri 09/11/2016

Noi, aggiungiamo un Grazie al Professore che decenni fa venne  con noi come Cavaliere Guardiano di Pace, sempre pronto per dare il suo contributo professionale per aiutare famiglie in difficoltà.  

c

Una notizia che ci rattrista incidendo in noi un segno incancellabile... è salito nell'alto del cielo,sopra di noi....il Gran Maestro OSJ MALTA ADRIAN BUSIETTA.

Saremo a Malta per abbracciarlo ancora, per stringerci a Maria Caruana, per vederlo partire per una nuova avventura Cavalleresca.

ADRIAN siamo certi  che sarai sempre presente!!

a presto da GIORGIO CEGNA

 

 

c

IN RICORDO DI UN GRANDE UOMO

Nelson Rolihlahla Mandela, politico sudafricano, primo presidente a essere eletto dopo la fine dell'apartheid nel suo Paese e premio Nobel per la pace nel 1993. Nelson Mandela è tra i testimoni di rilievo della chiesa protestante del nostro secolo insieme ad Albert Schweitzer, Martin Luther King, e Dietrich Bonhoeffer (teologo ed esponente della resistenza antinazista). Per le sue alte doti morali e etiche è entrato a far parte dei Cavalieri di Malta, più precisamente del Venerabile Ordine di San Giovanni.

Questo aumenta il prestigio della mission di tutti i Cavalieri Crociati e rende onore alle nostre piccole attività e impegno giornaliero. Nella speranza che i Cavalieri Guardiani di Pace portino dentro se i valori di Nelson Mandela ci stringiamo tutti in un momento di silenzio per ricordare il più grande uomo del nostro secolo.

 

c

Siamo vicini al nostro Cav. Enrico Gavarini in questi giorni di lutto per la scomparsa della sua cara mamma.

La Segreteria Magistrale si fà portavoce di tutti i Confratelli della CCCi, esprimendo le più sentite condoglianze.

c

Abbiamo ricevuto oggi  la triste notizia della scomparsa del nostro

Cav.Vittorio Caporusso.

Ci facciamo portavoce di tutta la grande Famiglia della Confederazione dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace per esprimere alla sig.ra Efisia e ai suoi cari l'affetto e la solidarietà che sono necessari in questi momenti di grande dolore.

Mentre ci stringiamo a lei, per incoraggiarla ad andare avanti con la consapevolezza che non sarà lasciata da sola, le ricordiamo che siamo pronti ad accogliere il giovane Edoardo tra gli Scudieri Guardiani di Pace.

c

Il nostro caro Cav. Giancarlo Tommasini, marito della nostra Comm. Gran Dama Maria Claudia Provvedi,

ci ha lasciato.

A Maria Claudia e ai suoi cari giungano l'affetto e il calore della nostra grande famiglia.

c

Riceviamo la notizia dalla nostra Dama Anna Maria Di vaio.

Il giorno 16 Gennaio 2016 alle ore 9,30, presso l'ospedale S. Raffaele di Cassino, è mancato dopo una breve e dolorosa malattia, il nostro Cav. Mario Cardillo Stagno.

Alla sua cara moglie Anka e alla piccola  Jasmine, si stringe in un simbolico abbraccio, nel tentativo, se pur inefficace, vista la gravità del lutto, di far sentire la vicinanza della nostra grande famiglia, tutta la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace.

I funerali si sono tenuti domenica 17 gennaio 2016 presso la chiesa S. Bartolomeo Selvacava.

c

Il sottoscritto Raimondo MATTEI, Priore Provinciale per la provincia di Rieti della Confederazione Internazionale Cavalieri Crociati Guardiani di Pace, si pregia relazionare di quanto avvenuto in nome e per conto della Confederazione stessa: “il giorno 10 luglio 2014, si sono svolti i funerali dell’aspirante Cavaliere Onelio NESTA e come da richiesta precedentemente espressa, con l’autorizzazione del Gran Cancelliere Prof. Giorgio CEGNA, la bara è stata avvolta dal mantello da Cavaliere della nostra Confederazione. A fine omelia tra i diversi oratori che hanno parlato del Nesta, sono stato invitato dal sacerdote ufficiante a spiegare il significato del “mantello”. A quel punto non potendo tirarmi indietro ho espresso ai familiari le più sentite condoglianze a nome del Gran Cancelliere Prof. Giorgio CEGNA e della Confederazione tutta per la prematura scomparsa del caro Onelio aggiungendo che Onelio avendo assistito ad una cerimonia di investitura di altri Cavalieri e dopo aver accertato i sani principi della Confederazione, aveva espressamente richiesto di entrare a far parte della Confederazione dando corso a tutto quanto previsto per ambire alla Cerimonia d’investitura a Cavaliere. Ho anche aggiunto che tale Cerimonia era stata programmata anche per Onelio il 12 p.v. ad Assisi, quindi visto l’accaduto per espresso parere del Gran Cancelliere Prof. Cegna, si è comunque voluto onorare il volere di Onelio alla consegna del mantello da Cavaliere. Conoscendo da sempre Onelio e sapendo tutto quanto ha sempre fatto per la collettività e per i più deboli non poteva che essere così. Ho ricevuto tantissimi complimenti che tramando alla Confederazione tutta, con i ringraziamenti della moglie, della figlia e del genero da porgere al Gran Cancelliere Prof. Giorgio CEGNA per la gentile concessione al funerale di Onelio. Qui vengo ad aggiungere anche i miei sinceri ringraziamenti per avermi dato l’opportunità di rispettare, anche se post-morte, il volere del Cav. Onelio NESTA…….. grazie Collevecchio, 11.07.2014 vostro Raimondo MATTEI

c

Ci è giunta la notizia della prematura scomparsa del

Cav. Luigi Giuseppe Loddo (Giudice di Pace).

Dame e Cavalieri della provincia di Rimini sono pregati di partecipare alle esequie,  indossando mantello e ordinanza.

Il funerale si svolgerà Giovedì 6 Agosto alle ore 16 presso la Chiesa di San Gaudenzo piazza Mazzini, 22 a Rimini.

Per ulteriori informazioni potete contattare il nostro Cav. Stefano Paolucci Cell. 3381060401.


Il Gran Cancelliere, prof. Giorgio Cegna, invia un Cavalleresco abbraccio alla famiglia del nostro Giuseppe... che ci ha lasciato per essere ancora più vicino, dopo il viaggio che lo porta in cielo.

c

Brasilia, 13 agosto 2014 - Un aereo privato con a bordo il candidato alle presidenziali brasiliane del prossimo ottobre, Eduardo Campos, si è schiantato in una zona residenziale della città costiera di Santos, dello stato di San Paolo. Lo riferiscono fonti del suo partito. L'aereo, un Cessna 560XL, ha perso i contatti con la torre di controllo mentre cominciava la manovra di atterraggio. Campos, 49 anni, ex governatore dello Stato nord-orientale del Pernambuco, ex alleato del presidente Dilma Roussef, negli ultimi sondaggi era dato al 10%, al terzo posto nella corsa alla presidenza. CHI ERA CAMPOS - Eduardo Campos, 49 anni, economista ed ex governatore del Pernambuco, era statocandidato dal Partito socialista ed era una figura emergente della politica brasiliana. Alle presidenziali si era presentato con Marina Silva, nota esponente ambientalista, candidata vicepresidente.  LA MANOVRA - L'aereo aveva cercato di atterrare poco prima ma era stato costretto ad abortire la manovra a causa del maltempo. L'Air Force brasiliana, che ha da poco confermato ufficialmente la notizia, ha subito lanciato un'indagine sull'accaduto. Il jet privato si è schiantato su una palestra in una zona residenziale della città portuale brasiliana. ROUSSEFF: "ABBIAMO PERSO UN GRANDE COMPAGNO" - Il presidente del Brasile, Dilma Rousseff, ha proclamato tre giorni di lutto nazionale. Ha inoltre satabilito che in questo lasso di tempo si fermino le altre campagne elettorali, compresa la propria. "L'intero Brasile è in lutto", afferma il capo dello Stato uscente in una nota. "Abbiamo perso un grande brasiliano, Eduardo Campos. Oggi abbiamo perso un grande compagno", aggiunge, alludendo alla comune fede politica di sinistra. IL CORDOGLIO DELLA CASA BIANCA - "Siamo profondamente addolorati dall'aver appreso dell'incidente aereo nel quale sono morti il candidato alle presidenziali brasiliane Eduardo Campos e i suoi compagni di viaggio". E' quanto si legge in una nota della portavoce del Consiglio nazionale per la Sicurezza Usa, Caitlin Hayden. "Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e agli altri cari delle vittime e alla popolazione del Brasile. I pensieri e le preghiere del popolo americano sono con il Brasile in questo tragico evento", ha aggiunto.

UN "TRISTE" FERRAGOSTO PER NOI CAVALIERI CROCIATI

Purtroppo una triste notizia ci ha raggiunto in giornate che avremmo voluto vivere con serenità e con la consapevolezza che, tutti insieme, possiamo superare quei momenti difficili che stanno assillando il mondo.... EDUARDO CAMPOS, il nostro Confratello Guardiano di pace-Palma d'Oro di Assisi, ci ha lasciato.

Dal calendario delle Cerimonie, si può notare che... a giorni saremmo andati in Brasile per una Cerimonia da lui desiderata. Certamente riinviamo ad altra data, l'incontro a Recife, ma andremo per commemorare un eccezionale Confratello deceduto proprio quando stava raggiungendo un successo come Presidente del Brasile.

Riportiamo alcuni ritagli, da Internet, per far si che si possa comprendere quanta tristezza è entrata nei anche nostri cuori.

c
Riceviamo la notizia della dipartita di  Angelo Franco  Svegliati, nostro Decano Commander.
Ci uniamo alla Gran Dama Giuliana condividendo il suo dolore. (Giorgio Cegna e Carlo Carelli)
c