I NOSTRI CAVALIERI

c

In questa Sezione vengono pubblicate le notizie rilevanti dei nostri Cavalieri e Dame Guardiani di Pace. Coloro che volessero inviare comunicazioni da inserire in questa sezione del sito possono scrivere alla Segreteria della CCCi.

c

Riceviamo la notizia dal nostro Cav. Romeo Tenuta e ci complimentiamo con il gruppo dei Cavalieri di Milano perchè hanno  supportato questa lodevole iniziativa:

 

PROGETTO della CiKP realizzato da un piccolo nucleo di Cav. di Milano per una borsa di studio

 

a vantaggio della Dr.ssa SANDRA MERCADO VILLARROEL, di COCHAMAMBA, (Bolivia), medico chirurgo laureata alla Escuela Latino-Americana, l’Avana, Cuba e specialista in chirurgia generale dell’OSPEDALE CLINICO UNIVERSITARIO VIEDMA di COCHAMAMBA.

 

Il Cav. Ambasciatore Dr. Prof. Carlo Alberto Dell’Agnola, Primario Emerito di Chirurgia Pediatrica  dell’Ospedale di Niguarda, Direttore Emerito  di Chirurgia Pediatrica di Milano dell’Università, dal 2000 al 2011 ha svolto attività di collaborazione e didattica senza scopo di lucro a Cuba e a Santo Domingo.  La  dottoressa SANDRA MERCADO VILLARROEL è stata sua allieva ed ha collaborato attivamente alla stesura del libro “COMPEDIO DE MALFORMACIONES CONGENITAS Y ADQUIRIDAS” ora in via di pubblicazione.

Il progetto di aiuti e solidarietà, già programmato da tempo ed a conoscenza  della CCCi,  prevedeva tra l’altro, un periodo di formazione di specializzazione avanzata in laparoscopia (impossibile a Cuba per assenza di strutture didattiche idonee) promosso e attuato  dal DIPARIMENTO di CHIRURGIA GENERALE – ONCOLOGIA E LAPAROSCOPIA e della STRUTTURA COMPLESSA DI MEDICINA E TERAPIA DEL DOLORE, unità che fa parte dello stesso Dipartimento.

E’ previsto nello stesso progetto che la dr.ssa Sandra, una volta terminato il corso di studio e formazione in Italia, rientrerà in Bolivia  e  continuerà a svolgere il suo lavoro di chirurgo, confortata dall’arricchimento professionale specifico in materia con grande  giovamento per i pazienti.

 

Il Cav. Ambasciatore dr. Prof. Dell’Agnola, dopo aver superato molte difficoltà burocratiche e amministrative per il visto, è riuscito a organizzare il viaggio a Milano e la partecipazione della  Dr.ssa Sandra al Corso intensivo Internazionale di LAPAROSCOPIA promosso dall’A.I.M.S., di Niguarda.  Perciò ha sostenuto le spese di viaggio, di assicurazione  professionale e ulteriori garanzie tramite fidejussione bancaria, ospitando inoltre la dottoressa a casa sua per tuti 24 giorni  di frequenza, consentendole di partecipare all’attività clinica e chirurgica del dipartimento di Chirurgia Generale e Laparoscopia e di Terapia del Dolore dell’ASST GRANDE OSPEDALE METROPILITANO NIGUARDA – MILANO. Alla richiesta del Dr. Dell’Agnola di collaborazione ed aiuto economico, hanno risposto contribuendo prontamente, con generosità, grande senso di solidarietà e sensibilità i sottonotati confratelli milanesi:

Cav. Gran Priore Matteo Addamiano;

Cav. Priore  Romeo Franco Tenuta;

Cav. Commander Domenico Leone Spinella;

Cav. Commander Antonio Saccà;

Cav. Commander Salvatore Martino;

Cav. Francesco Castro;

Cav. Flavio Tattoli;

Cav. Lucio Armiento  José;

Cav. Giuseppe Marturano;

Cav. Giacomo Asaro;

Cav. Martino Palmato.

In data 23 novembre 2017 la somma in denaro raccolta, viene pertanto assegnata alla dr.ssa  SANDRA MERCADO VILLARROEL sotto forma di “borsa di studio per perfezionamento”  e serve a coprire parzialmente le spese per i costi e per la sua partecipazione al Corso intensivo Internazionale di LAPAROSCOPIA promosso dall’A.I.M.S., di Niguarda.

La dottoressa ha ottenuto l’ambito attestato Internazionale di LAPAROSCOPIA RILASCIATO AD PERSONAM DALL’A.I.M.S.

La Dr.ssa Sandra, con grande emozione ed umiltà, ha espresso il suo profondo ringraziamento personale e anche a nome del suo paese, per l’aiuto ricevuto dai Cavalieri rappresentanti la CiKP e alla Confederazione nel suo insieme.  

c

Complimenti al nostro Cav. Vincenzo Gaudino che ha ricevuto la convocazione da Don Valeriano (responsabile del Don Orione a Bucarest) per invitarlo a far parte del Consiglio Pastorale.

Certamente anche in Romania, come qui in Italia, è apprezzata la sua integrità e disponibilità, da buon Cavaliere di Pace nel Mondo.

c

Cavalieri che, in punta di piedi, rendono onore e lustro alla nostra Confederazione perchè incarnano il vero spirito dei Guardiani di Pace... 

 

Pubblichiamo volentieri la lettera di encomio del Presidente della C.R.M. perchè un buon esempio fa del bene a tutti.

 

Grazie Cav. Aldo De Tommaso, per essere uno di noi!

c

QUANDO GLI SCUDIERI DIVENTANO "GRANDI"

Il nostro "scudiero" Pasquale Greco da Vienna (dove vive e canta) è già un maestro:

ci confida che indossa il distintivo CCCi ad ogni concerto...una grande gioia per tutti i Cavalieri.

c

Una menzione speciale và oggi al priorato di Avellino, e a tutto il gruppo di Cavalieri che in diversi modi stanno operando per il bene e la crescita dei progetti di Pace, Cultura e Dialogo dei quali sono portavoce i Cavalieri Guardiani di Pace.

Tra i tanti progetti, vogliamo segnalare l'Accademia Musicale Hirpinia, che viene sostenuta dall'intero gruppo e di cui risultati non tardano ad arrivare.

A tale proposito, riceviamo l'invito a partecipare alla Cerimonia di consegna nella quale i ragazzi talentuosi dell'Accademia stessa, riceveranno il premio assoluto di "Migliore Orchestra" e di altri premi speciali.

 

La premiazione si terrà Domenica 22 Maggio 2016 alle ore 16,00 nella Chiesa di S. Maria in Castello di Tarquinia (l'eccezionale evento sarà ripreso dalle telecamere di RAI 3).

 

Una delegazione della CCCi capeggiata dal nostro Priore di Avellino, Cav. Carmelo Palma, sarà presente alla Cerimonia di premiazione.

 

Ecco alcune fotografie del saggio e del premio ricevuto dai ragazzi dell'Accademia Musicale Hirpinia di Montella (AV).

 

c

Siamo orgogliosi di pubblicare questa notizia e facciamo i complimenti al nostro Cav. Vincenzo Mallamaci per aver ricevuto la convocazione a ricevere il prestigioso riconoscimento della Gran Croce al Merito e Diritto Umanitario per il suo operato svolto in qualità di presidente dell'Associazione Internazionale Onlus "E ti porto in Africa"...

(vedi comunicato stampa)

GRAN CROCE AL MERITO E DIRITTO UMANITARIO AL
PROF. DOTT. VINCENZO MALLAMACI
MEDICO MISSIONARIO 
PRESIDENTE ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ONLUS “ E TI PORTO IN AFRICA”

 

Il 4 giugno 2016 nel corso di una solenne Cerimonia,  presso il Palace Hotel di Barcellona, il Prof. Dott. Vincenzo Mallamaci – Medico Missionario e Presidente dell’Associazione Internazionale Onlus “ E ti porto in Africa” riceverà  il prestigioso riconoscimento  della Gran Croce al Merito e Diritto Umanitario da parte dell’Insitution del Mérito Humanitario, una Organizzazione fondata il 20 Gennaio  1999 in Spagna con l’obiettivo di premiare coloro che uniscono ad un elevato livello professionale un costante  impegno di generosità e amore  per gli altri impegnandosi attivamente a livello internazionale per i bisognosi del Mondo.
Eminenti personalità sono state insignite della Gran Croce tra le quali il Dalai Lama Tenzin Gyatso  e   Rita Levi Montalcini ( entrambi Premi Nobel).

Nel gruppo dei 17 premiati da tutto il Mondo, quest’anno figura per l’Italia il Dott. Mallamaci, un salernitano impegnato da oltre 25 anni in opere missionarie nei Paesi del Centro Africa ( Costa d’Avorio, Benin, Ghana, Congo , Camerun ) e del Nord Africa ( Marrocco, Tunisia) con distribuzione gratuita di  farmaci e visite nei Villaggi piu’ sperduti ed abbandonati , realizzazione di centri medici con sale parto, orfanotrofi, pozzi, scuole primarie, invio di containers con beni di prima necessità ed adozioni a distanza di bambini orfani oltre alla presenza in attività di sostegno all’emergenze sul territorio nazionale.

 L’Istituzione, con sede in Barcellona , ha come Presidente attuale  Don Marino José Pérez Meler e Cancelliere il principe di Cappadocia e San Bartolomeo, Don Rafael Andujar y Vilches  , con numerose delegazioni nel Mondo ( l’Italiana è presieduta da Don Roberto Schiavone di Favignana) ; e’ riconosciuta dal Governo spagnolo ed accreditata presso il Ministero dell’Interno iberico nonchè iscritta al Dipartimento di Giustizia  catalano.

 

Dott. Luca Di Bartolomeo

Addetto Stampa

Associazione Onlus E ti porto in Africa 

c

Complimenti al nostro Cav. Vincenzo Gaudino, già Gran Priore in Romania, per questo nuovo riconoscimento ricevuto dalla sua azienda da Confindustria Romania.

c

Con gioia pubblichiamo la foto della cerimonia per l’onorificenza OMRI del Presidente della Repubblica Italiana, ricevuta dal nostro Cavaliere, Ambasciatore di Pace, Pierluigi Giansanti  il 7.11 da parte del Prefetto di Roma, GABRIELLI. Il riconoscimento sottolinea i servizi resi da Pierluigi alla Repubblica italiana nel corso delle sue attività come Executive Vice President  del Gruppo Finmeccanica ed Executive Director di Italian Technology, in particolare per favorire la Sicurezza Condivisa nella Regione Euro-Mediterranea nel campo della Homeland Security, su egida degli Alti Rappresentanti del Governo Italiano e di quelli dell’Unione Europea.

c

Riceviamo dal nostro Cav. Carmelo Palma la notizia di questa bella targa e relativo diploma che sono stati consegnati alla nostra suor Ida Bernabei, già Dama della Confederazione dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace, il 30 Ottobre 2015 durante una cena conviviale organizzata dalla Commenda San Gerardo Maiella.

In questa occasione è stato presentato il libro scritto da suor Ida

"Gesù nella Babilonia odierna", a cui è seguito un dibattito moderato dal nostro Cav. Andrea Gisoldi e dalla professoressa Sabrina Strippoli.


c

Riceviamo la notizia dal nostro Commander Carmelo Palma.

Il nostro Cav. Feliciano Preziuso, a seguito delle sue attività , ha ricevuto l' Onorificenza del Santo Sepolcro.

La Cancelleria di Assisi, a nome di tutta la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace, si congratula con il nostro Cavaliere augurandogli nuovi e numerosi altri successi per la sua attività.

c

Facciamo i complimenti a Ludovica, figlia del nostro Cav. William Egidi e della Dama Marina Melandri, che oggi, 09/07/2015, si è laureata con la lode e il massimo dei voti.

E' bello poter condividere anche questi momenti di grande gioia con i nostri Cavalieri e le loro famiglie.

CONGRATULAZIONI LUDOVICA!

c

 Siamo venuti a conoscenza che con un D.P.R. del 12/01/2015

al nostro Cav. Templare Messaggero di Pace, Michele Manzoni

è stata riconosciuta la Medaglia D' Oro di Vittima del terrorismo,

che gli verrà conferita il 02 Giugno 2015 con una Cerimonia Solenne dal Presidente della Repubblica.

Orgogliosi della sua appartenenza alla nostra Confederazione,

il Gran Priore dei Templari Messaggeri di Pace Camillo Di Legge, esprime i più sentiti auguri, con un collettivo abbraccio da parte di tutti i Cavalieri della CCCi.

Il Cav. Manzoni con questo riconoscimento, ci conferma non solo la bontà, ma anche il coraggio che oggi cerchiamo nei Cavalieri Messaggeri Di Pace e ci sprona nella ricerca di persone come LUI.

Grazie Michele da parte di tutti i Cavalieri della CCCi e dal G. P. dei Templari Messaggeri di Pace Camillo Di Legge.


c

Complimenti al nostro Cavaliere per l'attestato ricevuto.

c

MISSIONE BABBO NATALE

I nostri complimenti al Cav. Damiano Tommasi che si è prodigato (assieme al Cav.  Fabrizio Berton e al Cav.  Francesco Panareo) a Padova, Rovigo, Adria, Rosolina e paesi limitrofi, presso ospedali pediatrici e famiglie bisognose, a portare doni e un sorriso nelle vesti di Babbo Natale.

Bravi!

Per ovvi motivi di tutela dei minori non sono state pubblicate sul sito le fotografie dei bimbi che hanno ricevuto i doni

c

COMPLIMENTI al nostro Confratello CINO TORTORELLA

perchè a lui è stato assegnato il premio 2014

Dame e Cavalieri sono invitati a festeggiare il "Mago Zurli", Ambasciatore Unicef e CCCi, a Firenze il 06 Dicembre 2014, alle ore 16,00. Sarà presente il Gran Cancelliere prof. Giorgio Cegna.

c

COMPLIMENTI AL NOSTRO CONFRATELLO FABIO TARDINI di ASCOLI PICENO

Sabato 13 Settembre si è svolta presso la Sala Congressi della Camera di Commercio la premiazione relativa alle eccellenze imprenditoriali del Piceno. Tra i vari premi alle imprese sono stati assegnati 5 premi speciali AD PERSONAM. Il Cav. Fabio Tardini è stato premiato con la Targa d’Oro I.C.I. con la seguente motivazione: “ Per il talento imprenditoriale e l’altruismo sociale dimostrati attraverso l’ impegno, le competenze e la determinazione nel proprio lavoro e la fattiva presenza nella vita sociale del territorio. “ A consegnare il riconoscimento S.E. Il Prefetto Patrizi, Il Presidente della Provincia Ing. Celani ed Il Presidente della Camera di Commercio Ing. Federici.

c

PREMIO ALLA CARRIERA 2014/2015: MEDAGLIA D'ORO

I complimenti da parte della Confederazione dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace al nostro Cav. Vincenzo Gaudino per l'ambito Premio che ha ricevuto nei giorni scorsi. Vivissime congratulazioni per questo traguardo raggiunto.

c

ONOREFICENZA AL CAV. MARIO CARACCIO

La CCCi è onorata di comunicare che il nostro Cavaliere Guardiano di Pace (da pochi giorni anche Commander)Mario Caraccio,

ha ricevuto un'altra Onoreficenza da parte

dell' Esercito Italiano per i suoi meriti e per il suo grande valore umano e spirituale.

Ci congratuliamo con lui e ci pregiamo di averlo nella nostra grande famiglia.

c

NOMINA A CAVALIERE DELLA REPUBBLICA DI GIUSEPPE BIFULCO


La Segreteria Magistrale si congratula con il

Cav. Giuseppe Bifulco per la recente nomina a Cavaliere della Repubblica,

avvenuta il 2 Giugno 2014, presso la Prefettura di Napoli, alla presenza del Sindaco di Napoli, On. Luigi de Magistris, del Prefetto di Napoli, Francesco Antonio Musolino e del Cardinale Crescenzio Sepe con cui ha posato per queste belle fotografie che ci ha inviato.

A lui vanno i nostri complimenti per il prestigioso titolo ricevuto e per il suoi meriti anche all'interno della Confederazione dei Cavalieri Guardiani di Pace.

 

c

CI CONGRATULIAMO CON IL CAV. GUARDIANO DI PACE S. ZUNGRI

Al Cav. Guardiano di Pace S. Zungri l'8 maggio 2014 verrà consegnato il premio "Buona Sanità" dalla Associazione per la Buona Sanità. 

La Segreteria Magistrale si congratula con il suo Cavaliere Guardiano di Pace che da sempre è impegnato a favore dei più deboli e dei malati. E' un prestigio e un onore avere tra i confratelli un uomo così attento alla solidarietà e alla fratellanza.

c

COMPLIMENTI AL CAVALIERE GUARDIANO DI PACE GIUSEPPE BIFULCO

La Segreteria Magistrale della CCC si complimenta con il Cav. Guardiano di Pace Giuseppe Bifulco per essere stato nominato Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, con decreto del Presidente della Repubblica del 27/12/2013.

La CCC si onora di avere al suo interno personaggi di così grande valore.

c

SQUADRA GIOVANILE CCC

Ci congratuliamo con il cavaliere Antonino Guagliardo, Templare di Pace, per il suo impegno nel portare avanti le performance della squadra di calcio giovanile CCCi. Dopo un campionato sofferto tra esiti buoni e meno buoni si è conclusa la prima fase del campionato regionale Allievi dei nostri scudieri Guardiani di Pace. E' stato meritatamente conquistato il 3° posto. Il nostro portiere Alessandro Castronovo è stato selezionato dalla rappresentativa regionale per partecipare al torneo delle Regioni. La sede Magistrale si complimenta con i ragazzi della squadra Scudieri Guardiani di Pace. Queste iniziative sono fondamentali per diffondere il senso della squadra e della solidarietà tra i giovani.

 

c

SI COMUNICA CHE IL CAV. RAIMONDO MATTEI E' STATO INSIGNITO DALLE FORZE ARMATE DI UN RICONOSCIMENTO PER L'IMPEGNO PROFUSO A FAVORE DEL SOCIALE.

Riconoscimento dato dal Comando Militare della Capitale – Ufficio Affari Generali e Presidiari, in occasione della Giornata delle Forze Armate. La premiazione si è tenuta al Teatro dell'Opera di Roma difronte a tutte le più alte Autorità Civili e Militari della Capitale, con la seguente motivazione: "Sottufficiale che ha sempre denotato elevato e cosciente impegno nel servizio. si è dedicato con elevatissimo senso civico nell’attività dell’Associazione di Volontariato, divenendone il Presidente, ed organizzando nell’interno dell’Associazione, un gruppo di donatori di sangue, cosa del resto che ha realizzato anche nell’interno del Centro Polifunzionale di Sperimentazione ove presta servizio, nel tempo risulta essersi adoperato per la costituzione di una sezione di donatori di midollo osseo fornendo un servizio di formazioni sul territorio dove vive, nello stesso modo ha organizzato una sezione di donatori di organi, portando sul territorio costanti attività informative e conoscitive sul tema delle donazioni di organi (...). In sintesi il Mattei costituisce elevatissimo esempio di militare impegnato nel sociale che con la sua qualificata opera mette al servizio dei cittadini tutta la sua notevolissima esperienza professionale”.

La CCC si congratula con il Cav. Raimondo Mattei ed è onorata di averlo nella sua pregiata famiglia, riconoscendogli il merito di essersi altrettanto impegnato per la Confederazione stessa.

c

Squadra di Calcio dei nostri Scudieri

La CCCi è lieta di pubblicare le prime foto della Squadra CCCi costituita da giovani Scudieri di Pace, che portano con orgoglio sulle loro magliette il logo della nostra Confederazione. Un forte ringraziamento alla CCCi proviene dai ragazzi e dalla dirigenza della Scuola Calcio A.S.D. CITTA’ DI ENNA che, grazie al nostro patrocinio, si impegnano a sostenere ed a diffondere la “Cultura di Pace”. Ringraziamo il Cav. Templare Antonino Guagliardo per aver realizzato questa prestigiosa iniziativa e per aver darto agli Scudieri Guardiani di Pace una occasione di incontro, collaborazione e partecipazione nel segno della fratellanza e dell'impegno sportivo. 

c

UN RINGRAZIAMENTO AL CAV. TONY PASQUALE

Il 4 Luglio del 2013 il Cav. Guardiano di Pace Tony Pasquale ha rilasciato una intervista a “America Oggi” sulla sua esperienza nella Confederazione. Proponiamo l'intervista per ringraziare il Cav. Tony Pasquale per il suo apprezzamento verso la nostra realtà. Questa è inoltre una occasione per comunicare che la Confederazione ha attuato sia una sinergia con Radio ICN degli Stati Uniti, dalla quale Tony conduce il Talk Show “Ciao Tony” che ha un rilevante seguito di pubblico, sia con il giornale “America Oggi” (inserto americano de “La Repubblica”). Noi crediamo che questa apertura comunicativa con gli Stati Uniti sia importante per dare maggiore respiro internazionale alla Confederazione e per dare un'opportunità ai Cavalieri Guardiani di Pace, che intendono collaborare con noi, su diversi fronti legati alla cultura ma anche alla attività produttive. Tony Pasquale racconta nella sua intervista: “Dopo un incontro nella città di Assisi con il Gran Cancelliere Giorgio Cegna della Confederazione dei Cavalieri Guardiani di Pace, due anni fa è iniziata la mia avventura in seno alla Confederazione. Ho cominciato a capire come era importante la mia partecipazione. Ho dato inizio ad un rapporto esortando il Cancelliere a venire a New York attraverso un invito ufficiale della Association of Italian American Educators. Durante la sua visita Giorgio Cegna è stato ospite di Radio Icn ed ha visitato la struttura del giornale America Oggi. Lo scorso mese di Maggio è arrivato il momento di entrare ufficialmente a far parte dei Cavalieri della Pace di Assisi, durante una cerimonia che si è svolta nella Cattedrale di San Giovanni Battista a Venezia. È stata la 114esima Cerimonia di Investitura che ha visto la presenza di vari Ordini cavallereschi. La Cerimonia è stata ufficializzata dal Gran Cancelliere e dal Gran Cerimoniere (cav. Templare Camillo di Legge) in presenza del parroco Don Giovanni e con la rappresentanza dell'Ordine dei Carabinieri d'Italia e graduati della Marina Militare Italiana. Oggi che sono Guardiano di Pace guardo alla collettività italoamericana e alle necessità di chi è meno fortunato. Il mio proponimento è di continuare e rafforzare il mio legame e coinvolgimento con la comunità. I cavalieri rappresentano una storia importante e ora, con il mio impegno anche qui, avremo la nostra presenza, con la convinzione di far sì che la Confederazione dei Cavalieri Guardiani di Pace diventi una forza di aiuto e coinvolgimento nella comunità intera"

Ci congratuliam con il Cav. Enrico J. Annicchiarico Chairman della Commissione Giustizia di New York, Held annually to honor an Italian American and a Jewish American, each of whom has contributed in a positive manner to their respective communities, the event is a demonstration of unity between the Italian-American and Jewish-American communities. Dean Tamburri and Enrico Annichiarico (Commission for Social Justice) shared the honors with Dr. Marcia Weiss Posner, Ph.D., Librarian and Research Specialist, who is the Head Librarian at the Posner Memorial Library at the Holocaust Memorial and Tolerance Center of Nassau County in Glen Cove, New York.

Nella foto: Enrico Annichiarico (Cavaliere e Guardiano di Pace CCCi), Thomas Lupo, Marcia Weiss Posner, Anthony Julian Tamburri, Joseph Di Trapani