Lunedì 10 dicembre, a partire dalle 17, si inaugurerà la nuova mostra, dedicata all'artista romana Antonella Privitera, che è stata

presentata recentemente presso l'Auditorium Parco della Musica, in Roma, dove ha avuto in soli 4 giorni poco più di 620 visitatori.

Nel ricordo del nostro Confratello Walter Nones, è stato consegnato dal Gran Cancelliere, l'attestato di "ingresso" nella Confederazione dei Cavalieri Guardiani di Pace, al figlio Stefano Nones Orfei, per una continuità del dialogo di Pace nella nostra grande Famiglia.

Complimenti al nostro Max Rendina,

Campione del mondo di Rally

ANNIVERSARIO 24 Agosto 2016 - 24 Agosto 2018
Terremoto in Centro Italia: Arquata del Tronto.
  A due anni dal sisma che ha coinvolto tre Regioni, si svolgerà una commemorazione in notturna per non dimenticare le vittime e i territori.
Siamo vicini ai cittadini di Arquata del Tronto ed al suo Sindaco, Aleandro Petrucci, a cui abbiamo consegnato il riconoscimento di "Uomo di Cuore", il 18 Febbraio, in occasione di una Cerimonia di Nomina svoltasi qui in Assisi, alla quale il Sindaco assieme ad altri Sindaci di città lesionate dal terremoto hanno aderito.

QUALCHE ANNO DOPO...

...auguri al nostro "Maestro di Cerimonia", William Egidi per il suo ...esimo Compleanno!!

8 SETTEMBRE 2018

CHIESA DI GLEIZE, VILLEFRANCE SUR SAONE (LYON)

SERRA SAN BRUNO

OMAGGIO ALLA SCUOLA PITAGORICA, CON LA PARTECIPAZIONE DELLA CONFEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEI CAVALIERI GUARDIANI DI PACE, GIORNATA DEDICATA ALLA DISTRUZIONE DELLE ARMI.

 Premiazione dei Ludi Il Bambino Creativo 2018 Omaggio M° Nazzareno Tomassetti

 

Il 26 Maggio presso il Cenacolo Francescano di Assisi, durante il capitolo dei Cavalieri Guardiani di Pace di Malta-Assisi-Serra San Bruno-Gerusalemme, saranno assegnati alcuni Trofei ai ragazzi dell'Umbria che hanno aderito ai ludi, alla presenza del Gran Cancelliere prof. Giorgio Cegna .

UN PROGETTO CHE E', DA OGGI... REALTA'

DOMUS KNIGHTS

i "Castelli" per i Cavalieri Guardiani di Pace

perché possano passare, con i familiari,  un Weekend

in un luogo del silenzio

già dimora di Cavalieri del passato

DOVE ?

Nei luoghi  dove incontrare Confratelli...

per camminare insieme...

(il 2015 è l'anno del camminare)

c

ASSISI, 14 APRILE 2018

CONSEGNATA LA PALMA D'ORO PER LA PACE AL PROFESSOR SALVATORE MONGIARDO

IL RETTORE DELLA CiKP, CANDIDO MANCANIELLO E' A MALTA, PRESSO IL CASTELLO DEI BARONI, PER SVILUPPARE UN PROGETTO DEDICATO AGLI ANZIANI PROPOSTO DA S.E.  MARIA BUSIETTA CARUANA (OSJ).

LUNEDI' 30 APRILE, ARRIVA IN ASSISI, PROVENIENTE DAGLI STATI UNITI, 

S.E. FARID JAWALA ACCOMPAGNATO DALLA MOGLIE SAMIRA.

(JAWALA E' SUCCESSORE DI FAIZ ISMAIL, GRAN MAESTRO MONDIALE DELLA CONFEDERAZIONE)

OGGI A SERRA SAN BRUNO

I Cavalieri Guardiani di Pace scelti come custodi della reliquia (lo scapolare) di Papa Giovanni Paolo II.

La Cancelleria di Assisi, si complimenta con i Cavalieri che, con onore, hanno saputo rappresentare il ruolo dei Cavalieri di Pace.

Ci complimentiamo con il nostro Cav. Carlo Alberto Dell'Agnola per il suo esempio di generosità ed operatività, nel campo medico (chirurgia) rappresentando egregiamente gli obbiettivi dei Cavalieri di Pace della Confederazione.

Pubblichiamo volentieri il suo progetto supportato da alcuni dei nostri Cavalieri della Lombardia.

Alleghiamo le fotografie pervenuteci ai testi riguardanti l'iniziativa.

 

Per approfondire il progetto vai a:

CAVALIERI DI MERITO

Dopo un primo momento di indignazione, ecco la conferma che toglie ogni dubbio sulla persona dell'On. Rossi, al quale abbiamo assegnato la Palma d'Oro di Assisi proprio lo scorso Luglio.

 

c

Il Rettore della Confederazione per la Cancelleria Magistrale, a nome di tutte le Dame ed i Cavalieri, esprime sentite condoglianze al prof Giorgio Cegna ed ai familiari tutti per la scomparsa del nipote Marco.

 

c

Ortona (CH),

12 Novembre 2017

Profumo di mosto e di vino novello. Lo abbiamo sentito subito, appena usciti dall' autostrada e lungo tutto il percorso che porta all' Azienda Agriverde del Cav. Giannicola Di Carlo dove si è svolta la 387°Cerimonia di Nomina dei Cavalieri Guardiani di Pace: il più piccolo, lo Scudiero Andrea ha accompagnato con molta serietà e compostezza la Dama Marilena ed i sette Cavalieri: Paolo, Gianni, Marco, Carlo, Luigi, Gianfranco, Pierpaolo.

L Cerimonia è stata officiata anche Don Claudio, proveniente dal Congo, che ringraziamo per la disponibilità.

 

La Cancelleria Magistrale ed i  Cavalieri presenti si sono ritrovati in simbolico abbraccio cavalleresco insieme ai propri familiari. E non poteva essere diversamente, trovandoci a diretto contatto con la natura. Il percorso guidato dal nostro Cav. Giannicola,  ha consentito ai presenti di visitare l'Azienda, modello di efficienza e rispetto per la natura, la splendida campagna e i vigneti circostanti. 

(cit. Cancelleria Priorato d'Abruzzo)

 

Un sentitissimo grazie al Priorato dell'Abruzzo per aver accolto la Cancelleria Magistrale e per aver organizzato la giornata con grande impegno e professionalità.

per altre foto vai a FOTO DALLE CERIMONIE 

c

 Il Gran Cancelliere e la Cancelleria Magistrale di Assisi, a nome di tutti i Cavalieri e Dame, esprimono sentite condoglianze al nostro Cav. Enzo Biancucci , decano CCCi ed alla sua Dama Lina Mantovani , per la prematura scomparsa della loro cara figliola Maria Antonietta (avvenuta il mese scorso e di cui abbiamo avuto notizia solo in questi giorni).

Le parole sono poca cosa di fronte a tali eventi della vita, ma siamo certi che ogni gesto o pensiero di amicizia sarà ugualmente accolto e apprezzato anche da chi in questi momenti sta affrontando un grande dolore come la perdita di una persona cara.

 

 Per conoscenza, riportiamo qui sotto il link dell'articolo uscito su "Cronache maceratesi".

 SABATO 4 NOVEMBRE 2017

Invito rivolto a tutte le Dame e Cavalieri, non solo della Calabria, ma  a tutti, perchè tutti sono chiamati a partecipare (anche solo con il cuore), alla messa di suffragio, nella quale ricorderemo le nostre Consorelle e Confratelli defunti, uniti nella preghiera di intercessione della nostra cara Dama Michela Tassone.

Appuntamento alle ore 18 presso la Chiesa Santa Maria sopra Minerva a Spadola (VV).

 

(per informazioni dettagliate rivolgersi al nostro Cav. Mariano Chidichimo  347 4814209)

 

c

RIPATRANSONE (AP)

Si è conclusa la VI Edizione del Concorso Internazionale di Canto Lirico “Luciano Neroni” nello splendido scenario del Teatro Comunale "L. Mercantini" di Ripatransone.

Con successo, i dieci finalisti provenienti da tutto il mondo, hanno dato sfoggio del loro talento.

La cancelleria Magistrale si complimenta con i partecipanti e con gli organizzatori tra cui il nostro Cav. Ettore Nova che ha saputo negli anni, portare onore e prestigio alla Confederazione con eventi di alto livello come questo.

L'anno prossimo, il Concorso sarà dedicato al tema della Pace e si svolgerà in sinergia con la sede di Assisi.

c
c

 

 

GIORNATA DELLA

 

"RINASCITA"

 

Ecco alcune fotografie che hanno visto presenti numerosissimi confratelli alla 385° Cerimonia di Nomina, nella quale oltre ad aver conosciuto nuovi e stimatissimi confratelli/consorelle, è stata consegnata la "Palma d'Oro di Assisi" 2017 all' On. Domenico Rossi, sottosegretario di Stato alla Difesa e all' On. Aldo Carcaci, deputato federale belga.

Numerosi gli ospiti che hanno dato lustro alla giornata tra cui la cantante lirica Olga Lehgmann-Balashova presente come Ambasciatrice di Pace ONU, per leggere il testamento dedicato ai Cavalieri dal nostro Gran Maestro Faiz Ismail deceduto pochi mesi fa.

Un sentito grazie a tutti coloro che hanno dedicato la giornata alla CCCi in spirito di fratellanza.

(Vedi anche foto dalle Cerimonie)

c
  • IL SENSO DI CHIAMARSI CAVALIERE

alla domanda se siete Cavalieri è stato risposto: credo di esserlo. Tutti possono essere Cavalieri non perchè altri Cavalieri più anziani mi hanno ammesso nella loro Confederazione, perchè ne comprendo lo studio e riconosco la sua storia. Essere Cavaliere non è conoscere il rito della sua investitura, la recita della sua formula che chiunque può ripetere e ricordare. Il vero Cavaliere è per il suo esempio, non saranno i mantelli, le insegne a trasformare un uomo in Cavaliere, ma quanta luce nella vera conoscenza è effettivamente penetrato nel suo più profondo io. Alla base esiste amicizia e solidarietà due valori o meglio due sentimenti che considero nobili e preziosi per contribuire allo sviluppo ed al benessere dell'umanità. Essere o avere amici sinceri e solidali in qualsiasi parte del mondo, dovrebbe costituire la massima aspirazione per ognuno di noi e impegnarci a tal fine avrebbe sicuramente come risultato una grande soddisfazione personale. Nei tempi passati gli uomini dominati da situazioni avverse si univano spontaneamente per combattere attraverso le idee ed anche con le armi le forze che li osteggiavano senza considerare il sacrificio e la possibilità di perdere la vita per un amico o per un fratello. Gli eventi storici hanno cambiato la società: sia l'amicizia che la solidarità si dovrebbero manifestare attraverso comportamenti improntati alla disponibilità, alla lealtà e tale atteggiamento verso i nostri simili è sicuramente il traguardo più alto. Queste mie riflessioni non vogliono essere o apparire come un saggio di filosofia, ma solamente un sincero messaggio, ed a tutti, da chi crede profondamente in questi valori. Ciò che i cavalieri auspicano è di non vedere più gli avvenimenti di guerra, che abbiano fine e che non si ripetano. Questo sogno si avvererà solo quando gli uomini avranno compreso che i princìpi fondamentali della convivenza sono l'amore, la fratellanza, l'uguaglianza e la solidarietà e noi cavalieri tutti insieme dovremmo cercare di creare una società civile, umana per le nuove generazioni. Il mondo ha bisogno dell'amore fraterno.

Grazie Cav. Carlo Carelli.

lettera aperta ai Cavalieri

CARISSIMO CONFRATELLO,
RITENGO GIUSTO INVIARTI QUESTO MESSAGGIO CHE HA LO SCOPO DI FAR GIUNGERE A DAME E CAVALIERI IL MIO AFFETTO E LA STIMA CHE MERITATE. DEBBO TRISTEMENTE COMUNICARE CHE QUESTI DUE MESI SONO STATI UNA TRAGEDIA PER NOI ..... SONO PARTITI PER IL CIELO I GRAN MAESTRI: ADRIAN BUSIETTA
CINO TORTORELLA
(RECENTEMENTE RICONOSCIUTO COME VICE  PRESIDENTE), ROMANO AMBROSINI (COFONDATORE CCC A MALTA IN STRETTO RAPPORTO CON GALEA/ SMOM), E IL GRANDE FAIZ ISMAIL (DECEDUTO A DAMASCO)..... STIAMO ASPETTANDO LA TRADUZIONE DEL SUO TESTAMENTO E DELLE SUE DIRETTIVE... (APPRENDIAMO CHE FAIZ HA SOTTOLINEATO,COME GIUSTI, I NOSTRI PROGETTI RIGUARDANTI LA STRUTTURA OPERATIVA DA DARE ALLA INTERNATIONAL CCC.) PERTANTO HO PROPOSTO DI RISPETTARE DUE MESI DI LUTTO (SOSPENDENDO CERIMONIE, COME QUELLA PREVISTA PER IL 13/14 MAGGIO AD ASSISI), UN DOVEROSO  COMPORTAMENTO VERSO I CONFRATELLI SCOMPARSI.... OCCUPANDOCI  AD INCONTRARE CHI, CAVALLERESCAMENTE, VIENE RITENUTO POSSA ESSERE INCLUSO NELL'ORGANIGRAMMA CHE DIVERRA'  ESECUTIVO. 
ANCHE L'INCONTRO SPIRITUALE A SERRA SAN BRUNO, CHE DEDICHEREMO AL RICORDO DEI NOSTRI CARI, E' STATO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI E CHE COMUNICHEREMO IN TEMPO UTILE. 
TI PREGO DI INFORMARE DEL PERCHE' "DUE MESI DI LUTTO" (CHE TERMINERANNO IL 15 GIUGNO) PER RISPONDERE ED ASSICURARE CHI DOMANDERA' IN MERITO.   
SARA' NECESSARIO UN INCONTRO,  INFORMALE MA CONCRETO, CON QUANTI RITENGONO
DI POTER ACCETTARE L'INCARICO CHE VERRA' LORO PROPOSTO, IN MERITO AL NUOVO GRUPPO DI GESTIONE... ZONA PER ZONA..
UN ABBRACCIO A TUTTI VOI ED ALLE VOSTRE  FAMIGLIE  DA GIORGIO CEGNA

PER FAVORE SEGUITECI SU QUESTO SITO, PERCHE' STIAMO LAVORANDOCI PER AGGIORNARLO E RENDERLO  STRUMENTO DI COMUNICAZIONE TRA CAVALIERI

SERRA SAN BRUNO

 

16-17 GIUGNO 2017

 

RITIRO SPIRITUALE

Dame e Cavalieri interessati possono contattare il nostro

Cav. Mariano Chidichimo (Cell.347 4814209)

c

Per stampare il programma devi cliccare su Download che trovi qui sotto

Grp 1° Cavalieri di Pace in Terra Santa
Documento Adobe Acrobat 175.6 KB

Riceviamo dal priorato del Molise:

 

Ieri, a Montefalcone nel Sannio è venuto a mancare il papà del Cav. Pasquale Moscufo;

Tutti i Cavalieri del territorio partecipano al dolore per la sua grave perdita e si stringono in un ideale abbraccio a tutta la famiglia.

 

La Cancelleria di Assisi a nome di tutta la Confederazione dei Cavalieri di Pace si unisce alle condoglianze.

 CASTELBELLINO - Una vita spesa per la fotografia e l’arte, alla ricerca del connubio perfetto tra immagine, tecnica, pittura e sviluppo dei colori. Artigiano, artista e ricercatore della fotografia a colori, Paolo Romani, nostro Confratello, 79 anni ha avuto rilievo nazionale e internazionale in particolare per il suo lavoro di ricerca e sviluppo delle immagini. Combatteva da tempo contro una terribile malattia ed era ricoverato all’Hospice di Chiaravalle, dove il 4 febbraio si è spento in solitudine. Personaggio molto conosciuto e apprezzato per la particolarità delle sue opere.

Strettissimo il suo legame con la CCC ed il nostro Gran Cancelliere.

27 Febbraio 2017

 

Riceviamo la notizia direttamente dal nostro Cav. Luigi Tedone:

 

La signora Elia Tirelli in Tedone, madre del nostro caro Cav. Luigi

si è spenta questa notte.

Per chi volesse partecipare alle esequie, segnaliamo che il funerale si svolgerà a Fiumicino, nella zona Focene Mare, presso la Chiesa locale, alle ore 15 di mercoledì 1 Marzo (partendo dall'obitorio dell'ospedale San Camillo in Roma).

 

Il Gran Cancelliere Giorgio Cegna, a nome di tutti i Confratelli della Confederazione Internazionale dei Cavalieri Di Pace, esprime alla famiglia Tedone, le più sentite condoglianze.

 

Vi siamo vicino con affetto e amicizia.

 

03 Febbraio 2017

 

Una triste notizia ricevuta stamattina, ci fa iniziare la giornata un pò mestamente...

 

La signora Adalgisa, moglie del nostro caro Cav. Antonio Falciano e madre del nostro carissimo Cav. Vincenzo Augusto Falciano,

si è spenta.

Il Gran Cancelliere Giorgio Cegna, a nome di tutti i Confratelli della Confederazione Internazionale dei Cavalieri Di Pace, esprime alla famiglia Falciano, le più sentite condoglianze. 

 

Vi siamo vicino con tutto l' affetto e l'amicizia di sempre.

 

 

Grazie

 

Don Antonio

Il nostro Decano Ambasciatore, Don Antonio Polese, questa mattina ci ha lasciato.

Il Gran Cancelliere, sabato passato, in un collegamento televisivo ha parlato con Don Antonio (che si trovava in ospedale) certo di incontrarlo presto...attivo e disponibile come sempre.

L'evento di oggi ha portato dolore in tanti di noi.

Nota: la camera ardente ed il funerale, domani (Sonrisa) Venerdi 2 Dicembre.

 

Pubblichiamo il messaggio inviato alla figlia Imma dalla Cancelleria di Assisi:

 ...Don Antonio è in cielo e, senza dubbio, sta  già organizzando la "Sonrisa Celeste".

Tuo figlio Antonio (nostro scudiero) sarà un "grande Don" per tenere vivo il ricordo del nonno.

...Forza!!!! Dai tanti Confratelli che hanno avuto l'occasione di conoscere e abbracciare l' Ambasciatore dei Cavalieri di Pace.

CONSIDERANDO GLI AVVENIMENTI DI QUESTI GIORNI, RELATIVI AL SISMA NEL CENTRO ITALIA, IN VIA PRECAUZIONALE, LA CANCELLERIA MAGISTRALE HA DECISO DI ANNULLARE LA CERIMONIA DEL

12 NOVEMBRE.

 RESTA CONFERMATA QUELLA DEL 17 DICEMBRE

DAL BRASILE APPRENDIAMO CHE:

 

Santo Magliacane, nostro rappresentante in Brasile, con Celivado Lira e altri nostri Cavalieri Guardiani di Pace (imprenditori) hanno realizzato la produzione della Vespa-Piaggio in Brasile.

Le prime mille Vespa, saranno dedicate e marcate "Palma d'Oro di Assisi".

La signora Mandela sarà madrina, a San Paolo, in occasione della prossima inaugurazione.

 

Un nostro "BRAVO" al Cav. Santo Magliacane.

 

NOTA: per altre informazioni visitare le pagine delle testate che sul web dedicano molto spazio alla notizia (Piaggio Brasile).

 

ANNULLATA IN VIA PRECAUZIONALE CAUSA TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA

Il Gran Cancelliere Giorgio Cegna, a nome di tutta la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati - Guardiani di pace, partecipa con sincero sentimento, al profondo dolore che ha colpito la nostra carissima Dama Marina Melandri per la scomparsa della sua amata mamma.

 

A lei, al nostro Gran Priore William e a Ludovica esprimiamo le più sentite condoglianze.

Assisi, a Mr. NASSER ZAGHI è stata ufficialmente consegnata la candidatura per l'assegnazione della PALMA D'ORO che la CCCi donerà allo studioso americano in occasione di una Cerimonia ufficiale che si terrà a San Francisco. Nelle foto il Cav. Nasser Zaghi, fondatore di "Love is the solution" (accompagnato dal Cav. Bijan Saadat) è stato ricevuto, questa mattina dalla Presidente del Comune di Assisi Patrizia Buini. 

 

IL GRAN CANCELLIERE DELLA CONFEDERAZIONE HA INCONTRATO I RAPPRESENTANTI DEL PROGETTO "RESTAURIAMO LA CHIESA DI SAN GIOVANNI DI PENNE" .

IL NOSTRO IMPEGNO E' QUELLO DI ESSERE CONCRETAMENTE VICINI A "ITALIA NOSTRA" E AI CAVALIERI ABRUZZESI CHE DESIDERANO VEDERE LA STORICA CHIESA RITORNATA AGLI ANTICHI SPLENDORI.

Riceviamo dal Cav. Danilo Tomassetti

 

due storie di bambini e terremoto, raccolte dal pediatra dott. William Egidi.

 

 

                                           I Bambini vanno ascoltati

 

Un laboratorio medico di pediatria, una madre, con il suo bambino di sette anni, entra saluta allegramente, come se entrasse in una sala dove si svolge una festa, con il suo bambino di sette anni. La donna ha evidente sofferenza alla spalla, evidentemente lussata, rigida nella postura, dovrebbe infastidirla, piegandone l'umore, ma lei è radiosa....

 

per completare la lettura vai a RICEVIAMO DAI CAVALIERI

 

SOS  

Richiesta d'aiuto dalla Sicilia

 Pubblichiamo nel menù RICEVIAMO DAI CAVALIERI

la lettera scritta dalla giovane donna protagonista della vicenda

Assisi, un incontro interculturale con prelati di diversi Ordini religiosi Una occasione di dialogo, ad Assisi, con i rappresentanti religiosi di diversi Paesi. Il Gran Cancelliere prof. Giorgio Cegna, ha incontrato i sacerdoti provenienti dalla Spagna, dalla Germania e dalla Francia, intrattenendosi con loro in occasione della visita all'Eremo delle carceri di San Francesco. Per l'occasione è stata visionata la prima copia della raccolta dei libri antichi, digitalizzati da allievi ai quali la Confederazione ha assegnato Borse di Studio per il Corso di grafica editoriale. La prima copia, dedicata a Papa Francesco, sarà consegnata il 4 Ottobre al Cardinale Sepe perché la doni al Santo Padre.

c

INCONTRO AL GAMBRINUS PER RICORDARE 50 ANNI DI EDITORIA 

A Napoli, venerdì 14 Marzo alle 18.00, presso il Caffè Gambrinus si è tenuto un incontro con la Casa Editrice Si-Times Foglio Tre, per ricordare 50 anni di editoria per l'arte. E' stato presentato il catalogo dei libri rivisti e curati dal prof. Giorgio Cegna ed è stata una occasione per lanciare le attività culturali e sociali volte all'editoria. Sono state assegnate delle borse di studio, sostenute dai Cavalieri guardiani di Pace della CCCi, a dei ragazzi di Scampia che sono stati accompagnati da Don Luigi Merola. 

La serata è stata di grande rilievo non solo per l'importanza storica del caffè Gambrinus, ma anche per il folto pubblico presente all'evento.

Alla serata al Gambrinus il prof. Giorgio Cegna ha presentato libri "inediti" o "dimenticati...ma rispolverati, rari e da collezione", come quelli di Montale, Ungaretti, Turcato, Villa, Bonito Oliva. 

c

MAGISTRATI E UNIVERSITA' DI HERAT

Nello spirito della collaborazione internazionale che sta portando avanti la Confederazione dei Guardiani di Pace, il 14 Febbraio u.s. il prof. Giorgio Cegna ha incontrato, presso la Segreteria Magistrale, una delegazione di magistrati di Herat che intendono definire collaborazioni formative con l'Italia. I Magistrati sono stati ricevuti dal Presidente del Comune di Assisi, Patrizia Buini, ed è stato loro consegnato un attestato di benemerenza. Il commander Roberto Faccani (Protezione Civile Emilia Romagna), che collabora con la Confederazione dei Guardiani di Pace, ha accompagnato la delegazione. La Pusa University è pronta a definire un accordo per incontri e seminari formativi con gli studenti della Università di Herat.

c
c
c

RICORDIAMO ALLE DAME ED AI CAVALIERI L'INCONTRO DI

BISCEGLIE (Bari), 27 APRILE 2016 CON INIZIO ORE 9,00

Avviso ai Confratelli

Le Dame ed i Cavalieri, sono invitati a partecipare alla commemorazione per le vittime di Nassiriya (ricordando che il Confratello Carlo DeTrizio è tra quanti hanno perso la vita in quella tragica esperienza che Lui affrontò come operatore di Pace).

Alla famiglia farà piacere vedere le Dame e i Cavalieri che partecipando alla commemorazione, indosseranno il Mantello, il

Distintivo e l' insegna al collo.  

Se si intenderà partecipare, cortesemente avvisare anche la CANCELLERIA DI ASSISI .

c

 

Articolo tratto da URBAN SPORT del  09.03.2016

Brescia: morto l’ex Presidente della società Brescia Calcio Luigi Corioni 

Si è spento nella notte, all’età di 78 anni, Luigi “Gino” Corioni. Ancora non è stata comunicata la causa della morte, lascia la moglie e cinque figli. Una vita fatta di calcio, masticando pallone fin dagli anni ’60. Nel 1962 fonda la Saniplasta S.P.A., specializzata in arredamenti da bagno. Corioni entra nel mondo del calcio, prima come consigliere del Milan arrivando anche vicino alla presidenza, alla fine dell’era Farina e poi nel 1985 diventando presidente del Bologna conquistando la promozione in serie A e portando poi la squadra in Coppa UEFA.

 

Alla signora Anna Maria e ai figli  del Cav. Luigi Corioni, si stringe fortemente la Confederazione dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace, nel tentativo, se pur inefficace, vista la gravità del lutto, di far sentire la vicinanza della nostra grande famiglia. 

 

 

 

c

Riceviamo la triste notizia della scomparsa del nostro fraterno amico, Cav. Giovanni Guzzini (nella foto, a Malta,nel 1988...il giorno della sua Investitura, con il Principe Scicluna).

Il Gran Cancelliere prof. Giorgio Cegna a nome di tutta la Confederazione dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace vuole esprimere alla famiglia del nostro Cavaliere le più sentite e fraterne condoglianze. Ci stringiamo fortemente a loro nel tentativo, se pur inefficace, vista la gravità del lutto, di far sentire la vicinanza della nostra grande famiglia.

c

CONVEGNO CAV. PYTHIAS

messaggio del Gran Cancelliere Domino Italia:

un vivo ringraziamento per aver contribuito alla splendida riuscita del Congresso dell'Etico Ordine dei Cavalieri Pythias...

La notizia la trovi in RICEVIAMO DAI CAVALIERI

c

 Buon Compleanno al Confratello Cino Tortorella

c

MILANO, 17-18-19 Giugno 2016

l'invito dal nostro Cav Sacca' Antonio per il

XXIII° Raduno Nazionale ANC

Milano e l'ANC:130 anni insieme...

Guarda il programma in RICEVIAMO DAI CAVALIERI

c

Riceviamo in questo momento la triste notizia della morte del nostro Cav. Walter Miniati.

Alla moglie Rosanna ed ai figli Isabella e Samuele ci stringiamo in un simbolico abbraccio nel tentativo seppur inutile in questi momenti, di esprimere la  vicinanza e l' affetto della nostra grande famiglia.

La Cancelleria Magistrale a nome di tutti i  Cavalieri Crociati Guardiani di Pace esprime alla famiglia le più sentite condoglianze. 

c

RACCOLTA FONDI PER LA SIRIA

Ci congratuliamo con i cav. Fiorenzo e Damiano Tommasi per aver organizzato una raccolta fondi a favore della Siria. La Segreteria Magistrale è lieta di dare il suo contributo, chi fosse interessato può scrivere o chiamare la segreteria magistrale.

c

Riceviamo dal nostro Commander Francesco Squillace da Catanzaro, l'invito a partecipare all'incontro seguito dalla SS Messa, che si terrà a Catanzaro presso la Chiesa di Sant'Anna il giorno 28 Febbraio 2016.

 

II Sacerdote Salvatore Scalise in qualità di Cappellano della Commanderia di questa città, Capoluogo di Regione, propone un incontro con il compito di esercitare Ia fratellanza umanitaria che aiuta a sormontare ogni disguido; in modo da conoscere i Cavalieri, e con l'occasione delle prossime festività, celebrare il precetto Pasquale.

La Misericordia di Dio possa illuminare il nostro cammino di  crescita, per creare un dialogo di Pace tra noi e tutti coloro che incontriamo .

 

Per ulteriori informazioni contattare il Comm. Francesco Squillace al n. di tel. 0961 1771896 oppure al n. di Cell. 337 877622

c

Presenzano, 6 Novembre 2015

Complimenti ai nostri scudieri, Guardiani di Pace,

sempre in primo piano.

c

Roma 07 Novembre 2015

Al nostro Cavaliere Guardiano di Pace, Ambasciatore della CCCi, Pierluigi Giansanti,

il Prefetto Gabrielli ha consegnato il riconoscimento del Capo di Stato.

Una conferma che avvalora le qualità del Confratello Pierluigi.

c

Un giorno importante per la Confederazione,

dopo alcuni giorni di lavoro con Irene Pivetti, Presidente di ONLY ITALY. I rappresentanti della Confederazione possono ora  essere certi di poter dare il via ai progetto di "tra noi" che intende sostenere, nel mondo, le attività e la professionalità dei nostri Cavalieri. Irene Pivetti, dopo il rientro dalla Cina, ha accettato l'invito per un breve soggiorno di lavoro in Assisi,mettendo a disposizione la sua esperienza e la disponibilità di ONLY ITALY per attività rivolte alla Cina.

 

Nella foto ricordo, con Giorgio Cegna , Irene Pivetti e Silvana Genzone, i Mencarelli, Mario Lezziero e la famiglia del Gran Priore Internazionale CCCi William Egidi.

 

c

Siamo grati al Cav. Danilo Tomassetti per averci fornito il video fatto da TV Centro Marche alla serata d'apertura della Mostra UNIVERSO: UNO, NESSUNO, CENTOMILA, trasmessa in occasione dell' inaugurazione dell' evento. Il video riprende gli interventi fatti dal nostro Cav. Tomassetti oltre quello del Cav. William Egidi e di alcuni artisti partecipanti alla Mostra.

c

Facciamo i complimenti al nostro Cav. Fabio Tardini che ha pubblicato  il suo nuovo libro: " LA TOMBA DEL TEMPLARE".

Il romanzo è in distribuzione presso le librerie dal 30 Giugno.

La ricerca scrupolosa e precisa ha destato grande interesse.

Proponiamo ai nostri Cavalieri questa ricerca ...certi che sarà una buona occasione per approfondire la conoscenza dei Cavalieri TEMPLARI.

c

 Sabato 30 Maggio 2015 Presenzano (CE).

Si è conclusa anche la 357° Cerimonia Magistrale, che ha visto una nutrita partecipazione di neo Cavalieri, neo Dame e graditi neo Scudieri.

L' accoglienza del Sindaco Dott. Andrea Maccarelli, del Parroco Don Giosuè Zannini (ora Cappellano CCCi) e delle autorità, presenti al Palazzo Ducale, hanno fatto sì che la giornata si svolgesse in un clima di raccoglimento e di armonia.

Grazie a quanti si sono prodigati per la riuscita della giornata.

Un ringraziamento speciale al nostro Cav. Mario Caraccio, che con la sua disponibilità e generosità ha permesso che l'evento procedesse nel rispetto dello spirito dei Cavalieri Guardiani di Pace. Nella foto un momento della Messa celebrata nella Chiesa di Presenzano.

Per visionare alcune foto vai a: FOTO DALLE CERIMONIE

c

 CAMILLO DI LEGGE

GRAN PRIORE D' ITALIA DEI CAV. TEMPLARI MESSAGGERI DI PACE

GRAN PRIORE DEL LAZIO DEI CAV. GUARDIANI DI PACE

        A NOME DI TUTTI I CAVALIERI CHE PER MOTIVI VARI NON HANNO POTUTO FARLO

AUGURA UN FELICE GENETLIACO AL NOSTRO GRAN CANCELLIERE                             GIORGIO CEGNA

AUGURANDOGLI DI CONTINUARE A DIRIGERE LA NOSTRA AMATA CONFEDERAZIONE ANCORA PER MOLTI ANNI.

                   AUGURISSIMI E UN ABBRACCIO PERSONALE E                                  COLLETTIVO DA TUTTI I CAVALIERI 

c

COMUNICAZIONE:

Il Gran Cancelliere Giorgio Cegna, in rappresentanza della Confederazione dei Cavalieri Crociati Guardiani di Pace, incontrerà Papa Francesco in qualità di padrino per la consegna della pregevole opera in bronzo dello scomparso artista Italo Crisostomi. L'evento è patrocinato dal Comune di Rieti. 

In allegato il pdf dell'evento.

c

Assisi e i Cavalieri di Pace

ATTIVITA' CCC

La Confederazione dei Cavalieri Crociati in questi giorni è impegnata nella organizzazione di molti prossimi eventi, dalle Cerimonia di Nomina dei Guardiani di Pace in diverse città italiane, alla predisposizione di Mostre del Genio Italiano a Firenze e Foligno, alla implementazione del progetto Arca di Noi che dopo il Salone del Libro di Parigi ha avuto interessanti risvolti e alla predisposizione di convegni e incontri culturali. La sede Magitsrale sta anche patrocinando le attività dei Cavalieri Guardiani di Pace che ci chiedono collaborazione e supporto. L'attività editoriale, con le borse di studio, sta proseguendo impegnando giovani volenterosi. Ci auguriamo che  questo periodo intenso di lavoro e di attività possa portare buoni frutti e si ringrazia quanti ci sono vicini nelle varie iniziative. 

CERIMONIA DI COMMEMORAZIONE DELLA MORTE DEL GRAN MAESTRO TEMPLARE JACQUES DE MOLAY (1314)

Il 22 Marzo alle 10.00, presso l'Ile-de-la-Cité di Parigi, si è svolta la commemorazione della morte del Gran Maestro Templare J. De Moley alla presenza di una rappresentanza internazionale di alcune centinaia di Cavalieri Templari, arrivata con due battelli. La commemorazione è stata organizzata dalla Commenda di Parigi Ste Genevieve n.4 du GPMFTJ (Grand Prieuré de France des Templiers de Jerusalem).

Alla cerimonia era presente il Templare Jean-Pierre Chevalier e il Gran Maestro dei Templari di Francia Gerard Willery. Ospite di onore il Gran Cancelliere della CCCi, prof. Giorgio Cegna, che ha rappresentato la Confederazione dei Cavalieri Guardiani di Pace, oltre ai Templari in essa partecipi.

La celebrazione è stata suggestiva e particolarmente profonda. Dopo la commemorazione, che si è svolta la mattina, la celebrazione ha proseguito nel pomeriggio in un sito riservato ai solo templari (più di 500), ai Gran Maestri presenti e al Gran Cancelliere Giorgio Cegna. La cerimonia si è svolta secondo i riti templari volti a ricordare le Regole dell'Ordine e il ruolo dei Templari nel mondo nell'impegno verso la pace. 

Il Gran Maestro Gerard Willery e il Gran priore Nazionale di Francia saranno ospiti in Assisi di una prossima Cerimonia Magistrale.

Siamo vicini al nostro Priore di Roma 1, Cav. Paolo Provvedi, per la scomparsa prematura della sua cara moglie Diana.

Ci stringiamo a lui in un forte abbraccio nel tentativo, seppur inutile, di confortarlo in questo momento di grande dolore.

La Cancelleria Magistrale si fa portavoce di tutti i Confratelli che, con grande affetto, inviano messaggi di cordoglio alla famiglia del nostro Cav. Paolo. 

 

Riceviamo dal nostro Cav. Alfredo Guastamacchia la notizia della prematura scomparsa di S.E. GiovanBattista Pichierri,

arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie.

Era stato proposto  per ricevere la Palma d'oro di Assisi, che sarà ugualmente dedicata alla sua memoria.

Lo ricordiamo per la sua generosità e disponibilità; ci aveva aperto le porte della Curia di Trani ed eravamo in attesa di incontrarlo per esprimergli stima e riconoscenza.

Arrivederci Eminenza, segua i nostri passi dal cielo...